venerdì 14 gennaio 2011

HUMMUS DELLE FESTE

Buongiorno a tutti! Com'è iniziato il vostro 2011? Finalmente la prima settimana lavorativa dell'anno è andata...è stato un rientro piuttosto pesante: se il mio anno nuovo è partito all'insegna dei buoni propositi, non è stato lo stesso per alcuni miei colleghi visto che sono sempre più acidi! ...ah, ci vuole tanta pazienza!
Io invece sto cercando di rispettare i miei buoni propositi...ho iniziato da quelli più piccoli, da quei gesti quotidiani che, per quanto piccoli, possono dare un tocco positivo alle lunghe e grige giornate cittadine. Ho iniziato dalle pareti di casa...già, perchè mi sono stufata di vederle vuote e dopo 2 anni di convivenza mi sembrava anche ora di personalizzarle un pò, poi mi sto impegnando a non essere pigra e non saltare nessuna lezione di yoga (che mi sta facendo tanto bene!), sto cercando di tenere in ordine la casa giorno dopo giorno in modo non ritrovarmi nel week-end a volere in casa un clone di Super Vicky, sto leggendo...insomma, mi sembra un buon inizio!

Oggi vi propongo una ricetta semplicissima, velocissima e con cui farete sicuramente successo!
E' stata la prima cosa in assoluto che ho cucinato nel 2011...avevo degli ospiti a pranzo e volevo offrire un antipasto sfizioso ma un pò diverso dai soliti e che portasse un pò di colore sulla tavola.
La ricetta l'ho presa da Cucina Naturale, tra l'altro ho visto che l'articolo è suo ma in rete è già stato proposto e personalizzato anche qui, qui e qui.


HUMMUS DI PISELLI...

150 gr di piselli secchi spezzati
una manciata di pomodori secchi
3 cucchiai di succo di limone
2 cucchiai di tahin
1 cucchiaio di olio evo
sale
paprika

Dopo aver ammollato i piselli per qualche ora, fateli lessare finchè saranno ben teneri (se necessario, togliete la schiumetta che affiora a galla) e scolateli conservando un pò di acqua di cottura.
Frullate i piselli insieme all'olio, al tahin e al succo di limone, ricavando una crema densa (se necessario aggiungete un pò di acqua di cottura). Regolate di sale ed aggiungete i pomodori secchi tagliati a pezzettini. Mescolate bene e conservate in frigorifero prima di servire.
Al momento di servire, spolverate l'hummus con un pò di paprika e accompagnare...

...CON CRACKER AL MAIS

100 gr di farina di mais (io ho usato quella macinata fine)
100 gr di farina bianca
5 cucchiai di olio evo
sale
acqua

Mescolate le due farine, incorporate l'olio ed aggiungete acqua un pò alla volta impastando fino ad ottenere un impasto sodo ed elastico.
Lasciate riposare l'impasto per mezz'oretta al fresco.
Poi stendete l'impasto e ritagliate i cracker utilizzando delle formine. Infornate per 12-15 minuti a 180°C. Sfornateli e lasciateli raffreddare su una griglia.

Non mi resta che augurarvi un buon fine settimana!

8 commenti:

  1. Molto interessante...molto molto..

    RispondiElimina
  2. Oh come mi piace questa ricetta...
    La terrò a mente.. perchè per il momento Davide soffre ancora di colichette.. ed i piselli non sono proprio il massimo per i problemi di aria nel suo piccolo intestino.. (ancora devo ben capire come funziona il passaggio piselli-latte di mamma-intestino di bambino...) Però.. tra un pò...
    :-)

    RispondiElimina
  3. Bellissimo blog, con foto graziose e parole adorabili.
    Ti sei guadagnata una nuova follower!
    Mi piacerebbe se passassi da me, se ti piace resterai, sennò ciccia! :)

    xx Suze
    unamandriadicivette.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. passo a trovarti con piacere e ti ringrazio per il tuo commento
    Cris
    Vintage Family

    RispondiElimina
  5. Proprio la scorsa settimana ho preparato l'hummus con i ceci e nei prossimi giorni penso lo farò con gli azuki. Mai provato però coi piselli, dev'essere delizioso. E la spolverata di paprika deve starci benissimo! Mi auguro che ai tuoi colleghi acidini la vita sorrida un po' di più nei prossimi 11 mesi! ;)

    RispondiElimina
  6. il peggio è passato...adesso l'anno è tutto in discesa!!!

    RispondiElimina
  7. caspita... assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  8. Your hummus of peas looks lovely. I am especially liking the star crackers.

    Happy new year to you.

    RispondiElimina