lunedì 3 novembre 2008

QUADROTTI ALLE MELE

Perchè il tempo non basta mai?!?! A volta passa lentissimamente e a volte (troppe volte) passa così veloce che non si riesce a concludere niente!!! Ho voglia di sperimentare delle ricette e di rilassarmi ai fornelli ma non riesco mai a trovarne il tempo!!!
Vi aggiorno...il bagno ha preso forma, la casa sta piano piano tornando in una situazione accettabile e questa settimana i muratori dovrebbero portarsi via tutte le loro cose (maionese e cipolle comprese) e lasciarmi finalmente pulire la casa!
...ora siamo nella fase stuccatura, trattamenti vari, preparazione per imbiancatura, decisione colori e pulizia continua...più pulisco e più c'è polvere...aiuto!!!
Comunque non voglio rinunciare a partecipare alla raccolta promossa da Essenza di Vaniglia sulle ricette con le mele...avrete notato il link di fianco...bene, per adesso vi propongo una ricettina facile e veloce...

QUADROTTI ALLE MELE
Ingredienti:
1 kg di mele
50 gr di biscotti secchi
100 gr di pane secco (grattuggiato)
2 uova
50 gr di zucchero
1 cucchiaio di malto
3 cucchiai di limoncello
latte
zucchero a velo

Preparazione:
Sbucciate le mele, affettatele e cuocetele a fuoco basso finchè non risulteranno morbide.
Toglietele dal fuoco e lasciatele intiepidire. Unite il pane secco e i biscotti grattuggiati fini, lo zucchero, le uova e il liquore. Amalgamate bene in modo da ottenere un composto denso e cremoso, eventualmente aggiungete un pò di latte.
Imburrate ed infarinate un teglia, versatevi il composto livellandolo con il dorso di un cucchiaio.
Cuocore in forno a 190° per circa 45 minuti.
Sfornate e tagliate il dolce in pezzi quadrati, spolverizzateli con zucchero a velo e serviteli (meglio tiepidi).

14 commenti:

  1. Ma che belli!!!! Da tuffare all'istante in una tazza di the alla cannella!!!!

    RispondiElimina
  2. Ma cosa vedo??? Da addentare all'istante)

    RispondiElimina
  3. Davvero semplici e buonisismi questi quadrotti!! Per acompagnare il caffè ci starebbero proprio!!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. non finirò mai di dirlo, adoro le mele nei dolci, brava!!

    RispondiElimina
  5. miam,miam,...che belli!Sono talmente stuzzicanti che te ne rubo uno,eheh..

    RispondiElimina
  6. Ne prendo uno e scappo!
    Bacio

    RispondiElimina
  7. sono bellissimi!! adoro le mele!! un bacione!

    RispondiElimina
  8. Ciao,
    Sono Deborah di GialloZafferano e ti contatto per proporti di partecipare al nostro secondo concorso culinario “Sapore di Sfida – Dolce Natale”.
    Dopo il successo ottenuto dal nostro primo concorso “Sapore di Sfida – inventa la tua insalata di pasta”a cui avete partecipato in 80, noi di GialloZafferano abbiamo pensato di riproporvi una nuova sfida tutta Natalizia.
    Se sei creativo, ti piace cucinare e vuoi metterti alla prova sfidando altri Blogger e Forumisti del nostro sito, questo dolcissimo concorso fa al caso tuo!
    Di cosa si tratta? Semplice!
    Rivisita o riscopri la ricetta di un dolce Natalizio o inventane una tutta tua personalizzandola secondo i tuoi gusti e la tua fantasia e prova a lasciare a bocca aperta la nostra giuria Vip.
    In palio per i primi tre classificati c’è un meraviglioso premio e la possibilità di vedere la propria ricetta pubblicata da Sonia sul sito GialloZafferano.it .
    Sei tentato? Partecipare alla competizione è semplicissimo, tutto quello che devi fare è:
    1. rimandarci il modulo che trovi in allegato a questa mail, compilato in tutti i suoi campi all’indirizzo deborah.nania@giallozafferano.it entro e non oltre la mezzanotte di Venerdì 14 Novembre
    2. registrarti sul Forum di GialloZafferano che trovi a questo indirizzo http://www.giallozafferano.it/forums/ (se sei già iscritto salta questo passaggio)
    Bene! Ora sei iscritto alla gara… non ti resta altro da fare che postare la tua ricetta! Ecco come:
    1. Posta la tua ricetta nell’apposita sezione creata per il concorso, entro e non oltre la mezzanotte di Venerdì 28 Novembre, scrivendo la ricetta completa di ingredienti, una (o massimo due ) foto del piatto finito, ed il link di rimando al tuo Blog.
    2. Posta la ricetta completa sul tuo Blog, in modo che i tuoi affezionati lettori possano seguirti, con un link di rimando al Forum di GialloZafferano.
    Ti chiedo solo di rispettare i termini di scadenza perché tutte le ricette postate oltre la data e l’ora di scadenza non saranno prese in considerazione ai fini del giudizio finale.
    Una volta terminato il tempo di consegna delle ricette, una giuria di Vip si riunirà per decretare i primi tre classificati, quelli cioè che hanno saputo meglio esprimere lo spirito Natalizio attraverso la propria ricetta.
    Se deciderai di partecipare al concorso, noi di Giallo Zafferano ti invieremo un simpatico gagliardetto da apporre in Home Page che attesta la tua partecipazione alla gara.
    Ovviamente, tutti i nostri 45.000 utenti saranno sollecitati a gironzolare nelle cucine virtuali dei vari Blog partecipanti ed a lasciare dei commenti alle ricette in lizza per la vittoria.
    Ti piace questa iniziativa?
    Allora affrettati a confermare la tua iscrizione entro Venerdì 14 Novembre… vi aspettiamo numerosi!
    Per maggiori informazioni puoi consultare il Regolamento Completo presente sul nostro Forum o il comunicato stampa.
    Per qualsiasi domanda o richiesta considerami a tua disposizione.
    Deborah

    RispondiElimina
  9. Anch'io adoro i dolci con le mele...ne avrei un altro pronto da pubblicare!
    Mi piacerebbe tanto partecipare anche al concorso di Giallo Zafferano ma dove lo trovo il tempo?!?!

    RispondiElimina
  10. belli e buoni questi quadrotti, il problema è che non ti accorgi mai di quanti ne mangi

    RispondiElimina
  11. su tutti i blog dove passo c'è questo commento di deborah di giallo zafferano che non capisco, se ha avuto tanto successo lo scrso anno perchè va blog per blog a carpire partecipazione non en avrebbe bisogno, diffidate gente diffidate

    RispondiElimina
  12. Che bella questa ricetta che sa anche di recupero! Cucina creativa e risultato delizioso!

    RispondiElimina
  13. Aaaahhh...quadrotti di mele, che meraviglia! E che buoni che devono essere...buonissimi davvero! un bacione

    RispondiElimina