martedì 9 dicembre 2008

TORTA DI GRANO SARACENO

E' quasi Natale ma non riesco ancora a rendermene conto...troppe cose da fare, tutto di corsa e non mi rimane tempo per nient'altro! ...però mi sta piano piano salendo l'ansia-da-regalo...aiuto!!!
La casa sta procedendo bene...è arrivato il letto, sto collaudando la cucina, le pareti sono imbiancate e colorate...c'è solo un piccolo inconveniente da risolvere ma insomma, manca davvero poco!!! E presto mi sbizzarrirò a fare qualche foto!
Per ora vi mando la foto di questa torta davvero squisita...

200 gr farina di grano saraceno
150 gr burro
150 gr zucchero di canna
3 uova
50 gr mandorle tritate
1 bustina di lievito
latte q.b.
marmellata di amarene
zucchero a velo

Ho innanzitutto lavorato il burro ammorbidito con lo zucchero fino ad ottenere una crema.
Quindi ho aggiunto i tuorli.
Poi ho miscelato la farine, le mandorle e il lievito e ho unito il tutto al composto (io ho aggiunto anche un goccino di latte).
Infine, ho unito gli albumi montati a neve ben ferma.
Quindi ho infornato il tutto per circa 45-50 minuti a 200°...la torta diventerà abbastanza scura per via della farina, non preoccupatevi che non sta bruciando!
Poi ho lasciato raffreddare, l'ho divisa in due e ho spalmato uno strato abbondante di marmellata di amarene (ma potete usarne una qualsiasi). L'ho richiusa e spolverata con zucchero a velo.

3 commenti:

  1. E' bellissima!!! complimenti!!

    un bacione e buona giornata!!!

    RispondiElimina
  2. Golosa questa fetta !!!! Ciao Lisa
    http://ricettedafairyskull.myblog.it/

    RispondiElimina
  3. io l'avevo già provata, è bellissima e buonissima!!
    è 1 ricetta tipicamente montanara..

    RispondiElimina